Skip links

Il volume di contenuti che viene prodotto oggigiorno è, per mancanza di un termine migliore, impressionante. E gran parte di questo contenuto è visuale, in quanto gli utenti condividono le loro esperienze attraverso immagini su piattaforme come Facebook, Instagram, Pinterest, WhatsApp e Snapchat.

Noi chiamiamo questi contenuti generati dagli utenti con il nome di “earned content”.
In questa guida alla strategia, i lettori impareranno a raccogliere, moderare, autorizzare e attivare le immagini già create dai loro clienti più fedeli, per sviluppare esperienze di marketing più autentiche e migliorare il loro rapporto con i consumatori.